tecnologia articoli taggati

TBIZ 2013, la cultura dell’innovazione vi aspetta a Napoli

tbiz cover 2

La tecnologia ha letteralmente stravolto le nostre esistenze, cambiando la qualità della vita, il nostro rapporto con gli enti e le istituzioni, con il mondo del lavoro e persino con la nostra salute. Proprio per questa consapevolezza nasce il TBiz, ovvero Technology Business che quest’anno, dopo il successo riscosso nel tempo, giunge alla sua quinta edizione a Napoli.

Per chi non lo sapesse,  il TBIZ è la più importante iniziativa multidisciplinare del Sud su Tecnologia e Innovazione con una community di oltre tremila persone tra imprenditori, ricercatori, professionisti e rappresentanti delle istituzioni che si incontrerà a Napoli il 28 e 29 novembre presso il Centro Congressi  Expo Napoli della Stazione Marittima, per approfondire argomenti e contenuti selezionati utili alle aziende del Mezzogiorno. Saranno due giorni intensi in cui si alterneranno ben 50 keynote speakers del mondo dell’industria, dell’economia, dell’università, della politica, delle associazioni. Poiché le giuste relazioni sono la chiave del business, a TBIZ il visitatore può agevolmente e costruirsi un’agenda di incontri e partecipazioni per due giorni pieni di contenuti e ben spesi.

Leggi tutto

Estonia, l’eCountry che vive nel futuro e rispetta l’ambiente

Port-Panoramic-Tallinn-Estonia

Avete presente l’Estonia? E’ un Paese europeo “verde” che si affaccia sul Mar Baltico, ricoperto per metà di alberi di cui 3000 per abitante, con un arcipelago formato da 1251 isole, tra piccole e medie, molte delle quali disabitate. Una nazione, la più settentrionale dei Paesi Baltici, piena di foreste, animali selvatici e… tecnologia. Non ci credete? Allora non sapete che l’Estonia è uno dei Paesi più cablati del mondo, con connessione wi-fi gratuita praticamente ovunque, dal centro abitato, fin nelle foreste più impervie e isolate.

estonia_pol99

(Photo credits: nationmaster.com)

I più attenti saranno a conoscenza del fatto che Skype, programma freeware per telefonare attraverso il computer a prezzi convenienti rispetto alle altre compagnie telefoniche, e Kazaa, la prima rete d...

Leggi tutto

Com’è fatta la nostra tecnologia? Immagini di un’ umanità dimenticata

fango

Marcus_Bleasdale_1_square

Ogni giorno rispondiamo al telefono, mandiamo mail dal nostro computer, navighiamo in internet con i nostri tablet. Tutti gesti abituali, ormai quasi meccanici, che scandiscono la nostra esistenza e ne migliorano notevolmente la qualità. Tuttavia, come sempre accade, non ci soffermiamo mai a pensare a cosa ci sia dietro ai dispositivi senza i quali ci sembra di non poter più vivere.

Guardando il mio smartphone vedo solo che è bello, ben fatto, prezioso e funzionale, ma non mi pongo mai la curiosità di sapere di cosa sia fatto e dove vengono prese le materie prime per farlo. Ci ha pensato il fotografo inglese Marcus Bleasdale (foto) che ne sa decisamente molto più di tutti noi messi insieme. E’ dal 1999 che Bleasdale sta documentando con i propri occhi (e con il suo obietti...

Leggi tutto

“Too many friends” dei Placebo: come la tecnologia ci fa sentire tutti più soli

placebo cover

Placebo, nota rock band inglese guidata dal frontman androgino Brian Molko, sono tornati on air con il nuovo album ‘Loud Like Love’ uscito il 16 settembre, dopo 4 anni di attesa dal grande successo di ‘Battle For The Sun’ del 2009. Il primo singolo scelto per anticipare l’undicesimo lavoro in studio è Too Many Friends, di cui vi proponiamo l’interessante video, oggetto del mio articolo: 

Leggi tutto

Tel Aviv mira a diventare la nuova Silicon Valley

The Pinnacle List

Tel Aviv mira in alto e corre alla velocità della luce. Il suo obiettivo? Diventare la nuova Silicon Valley e, di questo passo, potrebbe riuscirci molto presto. Una grande ambizione per la città israeliana con 1,3 milioni di abitanti. Se vi sembra impossibile dovrete ricredervi, perché la city è incredibilmente diversa da quello che era negli anni ’90.

Oggi il centro israeliano è la sede di migliaia di start-up, oltre 5000, ed è in lizza con altri hub tecnologici globali come Mosca, Londra, New York e Berlino per diventare il nuovo punto di riferimento per le società. Quello che la contraddistingue dalle città “concorrenti” è proprio la quantità di giovani imprese e l’energia creativa che la città emana...

Leggi tutto

The Future Is Here: la mostra interattiva al Museo del Design di Londra dedicata alla stampa 3D

design-museum-17

Al Design Museum di Londra è stata inaugurata la mostra The Future is here: a new industrial revolution che ha luogo dal 24 luglio al 29 ottobre 2013. La stampa 3D, che sta diventando oramai una solida realtà, vive un momento d’oro in questi ultimi anni e Londra ha voluto omaggiare il futuro con questa esibizione interattiva in cui sarà possibile ammirare e giocare con gli oggetti tridimensionali, osservare da vicino i meccanismi di progettazione e produzione di qualsiasi oggetto realizzato con la stampa 3D e addirittura migliorarli.

640_future-here-2

Qui presente e futuro della tecnologia si fondono, ammirati e rivisitati, in un nuovo mondo che porterà alla terza rivoluzione industriale, almeno secondo The Economist. La principale caratteristica della stampa 3D è la possibilità di person...

Leggi tutto